Piero Ramella (16/8/1991) è un artista visivo e performer. Pratica capoeira dal 2003 con Jose Ubaldo dos Santos, Mestre Alegria, e partecipa a numerosi workshop ed esibizioni pubbliche in Italia ed all’estero. Nel 2009 viene formato instrutor e comincia ad insegnare ad adulti e bambini. Dal 2007 al 2014 studia disegno dal vero e pittura con l’artista triestino Paolo Cervi Kervischer. Dal 2013 approfondisce la ricerca sull’espressione corporea studiando Butoh con Masaki Iwana a Trieste ed in Francia, presso La Maison du Butoh Blanc. Conseguita la laurea in filosofia presso l’Università di Trieste con una tesi sulle Note sul “Ramo d’oro” di Frazer, dal 2014 si dedica a tempo pieno alla sua ricerca artistica tra Milano e Trieste. Dal 2015 entra a far parte del collettivo di teatro di ricerca milanese Kokoschka Revival. In ambito teatrale ha lavorato con Anagoor, Teatro Valdoca ed Alexandr Sokurov.